Il nostro sito utilizza cookie di tipo tecnico e cookie analitici di prima e terza parte Proseguendo la navigazione si accettano le impostazioni dei cookie impostate dal nostro sito. Potrà prendere visione della privacy policy estesa e seguendo le istruzioni sarà possibile modificare anche successivamente le scelte effettuate cliccando qui.
Accetto i cookies
STADEIT
homeChi siamoSocietà trasparenteNewsInformazioni utiliContatti
Facile accesso ai mezzi di trasporto STAZIONI & TRENI Sostenibile & sicuro

Ferrovia della Val Venosta

L'inizio di una nuova era nel trasporto pubblico

A differenza delle altre linee ferroviarie in Alto Adige, la ferrovia della Val Venosta che collega Merano e Malles non rientra nella sfera di competenza delle imprese ferroviarie italiane, bensì appartiene interamente alla Provincia autonoma di Bolzano - Alto Adige. A partire dal 2005, STA ne cura il ripristino, sia per ciò che concerne la direzione delle operazioni ferroviarie che per la manutenzione e la sorveglianza di tutte le infrastrutture. Una priorità in questo periodo è l'elettrificazione della linea ferroviaria per aumentare la capacità nel trasporto ferroviario e per realizzare il cadenzamento di 30 minuti anche in Val Venosta.

Elettrificazione: lavori in corso

Retrospettiva

La tratta ferroviaria tra Malles e Merano

Gestione della ferrovia della Val Venosta

Il materiale rotabile

Sorveglianza e manutenzione

Il fascino senza tempo delle stazioni ferroviarie

Linee ferroviarie in Alto Adige
I nostri progetti
I nostri progetti
I nostri progetti
I nostri progetti