Il nostro sito utilizza cookie di tipo tecnico e cookie analitici di prima e terza parte Proseguendo la navigazione si accettano le impostazioni dei cookie impostate dal nostro sito. Potrà prendere visione della privacy policy estesa e seguendo le istruzioni sarà possibile modificare anche successivamente le scelte effettuate cliccando qui.
Accetto i cookies
STADEIT
homeChi siamoSocietà trasparenteNewsInformazioni utiliContatti
Facile accesso ai mezzi di trasporto STAZIONI & TRENI Sostenibile & sicuro

Esaminazione approfondita della situazione

Frana a Covelano

Dopo la frana a Covelano questa mattina, che ha parzialmente bloccato la linea della Val Venosta, viene ora esaminata la situazione sul posto in modo più approfondito. Sulla linea ferroviaria e l’intera pendice interessata viene ora sgombrata la frana.

Come sottolinea Joachim Dejaco, direttore generale della STA - Strutture Trasporto Alto Adige SpA, 8 collaboratori in totale sono impiegati, per tutto l’anno e a chiamata giorno e notte, per il controllo di superfici, corsi d’acqua e declivi lungo la linea ferroviaria. Inoltre, si occupano di tutte le misure necessarie per la sicurezza (sicurezza delle pendici, sgombero della neve, ecc.). Grazie a queste misure preventive, così Dejaco, oggi si è potuto evitare il peggio.