Il nostro sito utilizza cookie di tipo tecnico e cookie analitici di prima e terza parte Proseguendo la navigazione si accettano le impostazioni dei cookie impostate dal nostro sito. Potrà prendere visione della privacy policy estesa e seguendo le istruzioni sarà possibile modificare anche successivamente le scelte effettuate cliccando qui.
Accetto i cookies
STADEIT
homeChi siamoSocietà trasparenteNewsInformazioni utiliContatti
Facile accesso ai mezzi di trasporto STAZIONI & TRENI Sostenibile & sicuro

Sopralluogo presso la stazione di Ponte Gardena

Nei prossimi giorni consegna dei lavori all'impresa di costruzioni

Nuovi posti auto andranno presto ad aggiungersi a quelli già esistenti al parcheggio presso la stazione ferroviaria di Ponte Gardena. L'assessore provinciale Florian Mussner e il sindaco di Laion, Stefan Leiter, durante un recente sopralluogo hanno espresso parere favorevole sull'areale individuato a tal fine. Nelle prossime settimane dovrebbero pertanto partire gli interventi per la predisposizione di 21 nuovi posti auto sulla superficie messa a disposizione da RFI (Rete Ferroviaria Italiana) che sino ad ora ha utilizzato l'area come deposito.

"I nuovi parcheggi - spiega Mussner - si aggiungono a quelli già esistenti a nord dell'areale e sono destinati principalmente ai pendolari che ogni giorno raggiungono con il treno Bressanone o Bolzano per andare a lavorare o a scuola. Grazie a questa operazione intendiamo migliorare la situazione dei parcheggi alla stazione ferroviaria di Ponte Gardena e favorire così l'utilizzo dei mezzi pubblici facilitando il posteggio dell'auto privata". Gli interventi infrastrutturali vengono gestiti da STA - Strutture Trasporto Alto Adige che nei prossimi giorni consegnerà il cantiere all'impresa di costruzioni Gregorbau incaricata di eseguire i lavori. I nuovi parcheggi dovrebbero essere pronti in primavera.