Il nostro sito utilizza cookie di tipo tecnico e cookie analitici di prima e terza parte Proseguendo la navigazione si accettano le impostazioni dei cookie impostate dal nostro sito. Potrà prendere visione della privacy policy estesa e seguendo le istruzioni sarà possibile modificare anche successivamente le scelte effettuate cliccando qui.
Accetto i cookies X
STADEIT
homeChi siamoSocietà trasparenteNewsLavoroInformazioni utiliContatti
Facile accesso ai mezzi di trasporto STAZIONI & TRENI Sostenibile & sicuro

Treno Val Venosta: chiusura Malles - Silandro fino al 13 ottobre

Piogge persistenti hanno ritardato i lavori a Lasa

Da lunedì, 14 ottobre sarà aperta tutta la tratta ferroviaria.
La linea ferroviaria della Val Venosta tra Malles e Silandro rimane chiusa fino a domenica 13 ottobre 2019 e non fino al 29 settembre, come previsto. Il servizio di autobus sostitutivo tra Malles e Silandro resterà quindi in funzione fino al 13 ottobre, così come gli orari degli autobus delle linee 273, 274 e 279 e l'attuale orario dei treni tra Silandro e Merano a cadenzamento semiorario. Anche la messa in servizio della nuova stazione di Stava sarà posticipata di due settimane.
Da lunedì 14 ottobre la linea ferroviaria della Val Venosta sarà di nuovo in funzione su tutta la tratta. A partire da questa data, il treno viaggierà secondo l'orario normale, cioè ogni ora, nei giorni feriali con collegamenti espressi aggiuntivi ogni due ore.
Il motivo principale di questo rinvio è dovuto alle condizioni meteorologici che hanno ritardato i lavori nei pressi di Lasa. Durante i mesi estivi, nell'ambito dei lavori di elettrificazione della linea ferroviaria della Val Venosta, è stato raddrizzato e riposizionato un tratto di binario. A causa delle frequenti piogge delle scorse settimane, il terreno era troppo umido, per cui il sottofondo dell’armamento ferroviario non ha potuto essere completato nei tempi previsti.