STADEIT
homeChi siamoSocietà trasparenteNewsLavoroInformazioni utilimm conferenceContatti
Creiamo movimento FERROVIE & FUNIVIE Sostenibile & sicuro

Nuovo sistema di ticketing altoadigemobilità

Interazione di tutti gli attori

Da diversi mesi, nel settore della mobilità pubblica, è in corso un grande progetto, che viene portato avanti durante il normale servizio giornaliero: il passaggio al nuovo sistema di ticketing altoadigemobilità è in pieno svolgimento. Oggi, giovedì 7 settembre, presso il deposito Sasa di Bolzano è stato presentato un rapporto sullo stato di avanzamento del passaggio al nuovo sistema di ticketing altoadigemobilità, in corso da diversi mesi. L'obiettivo è quello di dotare tutti i 700 autobus di tutti i concessionari del nuovo sistema di ticketing entro la fine dell'anno - e di farlo senza interrompere l'attività. Ciò significa che attualmente due sistemi - quello nuovo e quello vecchio - devono funzionare in parallelo. Ciò ha comportato negli ultimi mesi alcune limitazioni per i passeggeri, gli autisti e i concessionari. In queste settimane il nuovo sistema verrà introdotto gradualmente in tutte le stazioni altoatesine. Non appena il nuovo sistema sarà installato su tutti gli autobus e in tutte le stazioni, il vecchio sistema verrà disattivato. L'obiettivo è quello di sostituire completamente il sistema di ticketing, ormai obsoleto, per rispondere alle esigenze di una mobilità pubblica innovativa e semplice.

AltoAdige Pass
Nell'attuale fase di transizione, si consiglia ai passeggeri di acquistare i biglietti online. D'altra parte, quasi tutto rimane invariato per il gruppo di clienti più numeroso di altoadigemobilità, ovvero tutti i titolari di AltoAdige Pass, Euregio Family Pass, AltoAdige Pass abo+ o AltoAdige Pass 65+. I titolari di questi pass non potranno ricaricare l'AltoAdige Pass sull'autobus ancora per qualche settimana. Tuttavia, è possibile farlo online o presso tutti i punti vendita altoadigemobilità. Per i clienti dell'AltoAdige Pass è ancora più facile pagare i viaggi in modalità postpaid (cioè con addebito diretto Sepa).

Mobilcard e biglietti giornalieri
Attualmente le Mobilcard con banda magnetica sono considerate una carta d'identità visiva. Le Mobilcard contactless, invece, possono essere convalidate come di consueto. Sugli autobus urbani di Bolzano e Merano, i biglietti sono disponibili solo online sull'app altoadigemobilità durante l'attuale fase di transizione. Il biglietto non è disponibile a bordo degli autobus o nei punti vendita.

I responsabili dell'Assessorato provinciale e delle due società in house Sta - Strutture Trasporto Alto Adige SpA e Sasa sono consapevoli che il passaggio al nuovo sistema di bigliettazione è un momento impegnativo per tutti, compresi i passeggeri stessi. L'assessore provinciale alla Mobilità sottolinea che la conversione di tutti gli autobus e delle stazioni deve essere sostenuta da tutti i fornitori di servizi e dai concessionari durante le operazioni in corso.

500 autobus già equipaggiati
Finora il nuovo sistema di ticketing è stato installato su 500 dei 700 autobus totali. "Questo significa che ogni autobus deve essere messo fuori servizio per almeno un giorno. Durante questo periodo, verranno installati i nuovi dispositivi di convalida e il nuovo software. In futuro, questo fornirà dati importanti per un'informazione accurata e completa sui passeggeri", afferma Joachim Dejaco, direttore generale di STA - Strutture Trasporto Alto Adige SpA.

Il direttore di Dipartimento Martin Vallazza sottolinea l'importanza del nuovo sistema per la pianificazione futura nel settore della mobilità. "In futuro, il nuovo sistema ci fornirà costantemente i dati attuali degli utenti, che potremo utilizzare per aumentare selettivamente le corse in base alle necessità. In questo modo sapremo esattamente quando il trasporto pubblico è più affollato o quando viene raggiunto il limite di capacità. In base a ciò, possiamo adeguare il servizio".

Prospettive sulle possibilità future
Patrick Dejaco, responsabile dei sistemi informativi di STA, ha fornito una panoramica delle possibilità implementate finora e di quelle future. "Da dicembre dell'anno scorso è già possibile acquistare biglietti - ad esempio biglietti singoli e giornalieri - online sull'app altoadigemobilità. Da alcuni mesi i clienti dell'AltoAdige Pass hanno anche la possibilità di convalidare il viaggio online". Entro la fine dell'anno sarà possibile pagare i viaggi anche con carta di credito, bancomat o telefono cellulare.

Interazione di tutti gli attori
"Come per tutti gli altri operatori di altoadigemobilità, anche per SASA SpA la conversione al nuovo sistema durante le operazioni in corso rappresenta una sfida. Ciò richiede una buona interazione tra tutti gli attori coinvolti", afferma il direttore generale di SASA Ruggero Rossi De Mio. Parallelamente all'installazione del nuovo sistema, SASA sta formando il proprio personale di guida, che in futuro fornirà agli autisti degli autobus maggiori informazioni e una gestione più semplice.